Dauvea inaugura il suo Security Operations Center

La società di Information Technology italiana traguarda con questo Centro Servizi per l’erogazione di Managed Security Services un obiettivo strategico del suo piano industriale.

I primi clienti usufruiranno dei servizi a partire dal Luglio 2020.

Dauvea, società sarda attiva in Italia e all’estero nel mercato dell’Information Technology, inizierà a erogare i servizi di sicurezza e tutela dei sistemi informativi dei propri clienti a partire dal Luglio 2020. 

Primo in Sardegna e tra i pochi in Italia, DAUVEA si pone da oggi come uno dei Managed Security Service Provider capaci di affrontare le sfide che quotidianamente non solo hackers isolati, ma soprattutto gruppi criminali organizzati a livello internazionale, pongono alle aziende di tutto il mondo per ricavare profitti in modo illecito. 

Il SOC di Dauvea nasce dopo una lunga fase di analisi dei requisiti necessari per soddisfare le necessità del mercato della CyberSecurity. Negli ultimi anni la diffusione degli attacchi informatici oltre a colpire un sempre crescente numero di aziende, sta investendo settori industriali che prima non sembravano destare l’interesse di queste multinazionali del cybercrime. Il Rapporto CLUSIT 2020 sulla sicurezza ICT in Italia ci informa che nel 2019, rispetto al 2018, il maggior numero di attacchi si osserva verso le categorie Multiple Targets (+29,9%), Online Services/Cloud (+91,5%) e Healthcare (+17,0%), seguite da GDO/Retail (+28,2%), Others (+76,7%), Telco (+54,5%) e Security Industry (+325%).

A distanza di tre anni dalla sua nascita Dauvea, grazie anche alla sua capacità di costruire partnership sia a livello nazionale che internazionale, si posiziona con questo nuovo SOC nel mercato della CyberSecurity con una capacità di erogare servizi sia a livello locale che internazionale.

“È il coronamento di un percorso – spiega Salvatore Pulvirenti, cofondatore di Dauvea insieme ad Antonio Pittalis – che ha visto la nostra società sempre più impegnata nella fornitura di servizi di Cyber Security. A partire da assessments di sicurezza informatica, gestione della protezione del dato e della privacy, monitoraggio h24 dei processi industriali, realizziamo servizi sempre più evoluti che raggiungono con questo nuovo SOC la gestione olistica di tutte le tematiche Cyber.”

“In questo scenario iperconnesso – spiega Antonio Pittalis – i nostri servizi di sicurezza informatica danno ai nostri clienti una garanzia di protezione del business fondato su sistemi integrati di gestione dei rischi che, a partire dall’analisi delle infrastrutture, fornisce soluzioni personalizzate per ogni modello di produzione industriale.”

Dauvea è una società fondata a Marzo 2017 da Salvatore Pulvirenti e Antonio Pittalis. Fanno parte di questo progetto imprenditoriale un team di manager dall’importante background tecnico, coadiuvati da uno staff di professionisti di altissimo livello con pluriennale esperienza nel settore. Pulvirenti e Pittalis hanno realizzato complessi progetti di integrazione internazionale in cui l’esecuzione ed il conseguimento degli obiettivi finali è stato riconosciuto come fattore distintivo della loro competenza professionale. Impegnati nelle più significative iniziative High-tech degli ultimi 25 anni hanno lavorato nei settori Telco, Finanza, Sanità, Micro-elettronica, Ricerca Scientifica, Linee aeree. Pionieri nello sviluppo di Internet in Italia, hanno gestito l’evoluzione tecnologica del settore Internet di operatori di telecomunicazioni   nazionali e a partire dal 2000 e per oltre 15 anni hanno gestito l’Information Technology di un Internet Service Provider e dei suoi clienti in Europa. Hanno inoltre partecipato alla realizzazione di diversi progetti di ricerca finanziati dalla Comunità Europea, dal MIUR e da vari enti governativi regionali e nazionali.